Venezia è sempre di moda. Fashion in laguna dal 1920 al 1970

0

Archivio Montanaro 1968 - VeneziaCelebra la moda e la città di Venezia la mostra che, dall’ 11 marzo al 30 aprile 2016, resterà aperta al pubblico al Centro Culturale Candiani di Mestre.
L’esposizione, dal titolo Venezia è sempre di moda. Fashion in laguna dal 1920 al 1970, vuole approfondire la ricerca sul binomio Venezia-moda ponendo luce sui materiali presenti nei vari archivi cittadini.

Il racconto si snoda tra le fotografie vintage degli eventi organizzati dal CIAC – Centro internazionale delle Arti e del Costume di Palazzo Grassi – e conservati nell’Archivio Carlo Montanaro; le immagini di Venezia, set dei servizi di moda di importanti stilisti e di eventi mondani, scattate dai fotografi dell’agenzia fotogiornalistica di cui testimonia l’Archivio Cameraphoto Epoche Venezia; le immagini dei riti mondani sulla spiaggia del Lido dell’Archivio Giacomelli ora conservate nell’Archivio della Comunicazione del Comune di Venezia; con abiti ed oggetti provenienti da Palazzo Fortuny e dal Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume di Palazzo Mocenigo e una serie di preziosi filmati dell’Archivio Storico di Istituto Luce Cinecittà.

Nell’esposizione, ideata da Elisabetta Da Lio, si potranno ammirare oltre 120 immagini, gustare una serie di filmati d’epoca – tra cui un raro documento sulla “vita da spiagga” fine anni ’20 – in tre postazioni video di cui una vintage, scoprire in passerella abiti Fabiani, Valentino, Fontana, Galitzine e oggetti di Roberta di Camerino.

Comments are closed.