Nel Segno del Giglio, giardinaggio di qualità alla Reggia di Colorno

0

Nel Segno del Giglio a ColornoSi terrà dal 23 al 25 aprile 2016 nel Parco della Reggia di Colorno (PR) la 23^ edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità “Nel segno del Giglio”.
Quest’anno la manifestazione ricorderà Maria Luigia d’Austria, che due secoli fa, il 19 aprile del 1816, già consorte di Napoleone e Imperatrice dei Francesi, giunse nel suo nuovo regno, il Ducato di Parma. La sua prima destinazione fu proprio la Reggia di Colorno, sua futura residenza estiva.

Sarà un tripudio di rose, clematidi, peonie in onore dell’Imperatrice, ma anche delle piccole piante da fiore che lei amava, a cominciare da quella Violetta di Parma che la ricorda.
Poi una attenta selezione di piante d’epoca, a ricordare specie ormai escluse dalla grande produzione e perciò tanto più amate da chi fa del giardinaggio una passione più che un mestiere. Tra esse il celere biricoccolo o susincocco i cui frutti si tramanda fossero graditi alla Duchessa di Parma.
Tutti gli oltre cento padiglioni di questa grande mostra del giardinaggio saranno addobbati a festa con i colori dell’Imperatrice.

Anche il prestigioso Premio intitolato ad Ippolito Pizzetti, che Nel segno del Giglio assegna ogni anno alle migliori proposte della manifestazione, sarà quest’anno accompagnato da un riconoscimento speciale nel nome di Maria Luigia, riconoscimento che la Giuria di esperti conferirà allo stand più elegante della mostra.

Nel segno del Giglio è organizzata e curata da ARTOUR s.c., con il patrocinio del Comune di Colorno.

Comments are closed.