Giorgio Morandi in mostra ad Ascona (Svizzera)

0

Giorgio Morandi, Natura morta, 1955, Olio su tela, Morat-Institut für Kunst und Kunstwissenschaft, Freiburg im Breisgau © 2016, ProLitteris, ZürichÈ dedicata a Giorgio Morandi, tra i protagonisti dell’arte italiana del Novecento, la mostra che dal 20 maggio al 18 settembre 2016 è aperta al pubblico al Museo Castello di San Materno ad Ascona (Svizzera).
L’esposizione dal titolo “Forme, colori, spazio, luce“, presenta 15 disegni e 11 acqueforti, realizzati tra gli anni Venti e gli anni Sessanta del Novecento, esemplificativi della sua carriera grafica, tecnica che lo ha consacrato come uno dei maggiori incisori del XX secolo.
A queste opere si associano tre oli su tela, significativi esempi delle nature morte di Giorgio Morandi, composizioni di bottiglie, caraffe, vasi di fiori, fruttiere, che hanno caratterizzato la sua cifra espressiva più riconoscibile.

La mostra nasce da un progetto della Fondazione per la cultura Kurt e Barbara Alten di Soletta, sviluppato in collaborazione con il Morat-Institut für Kunst und Kunstwissenschaft di Freiburg im Breisgau, il cui fondatore Franz Armin Morat, collezionista e profondo conoscitore dell’opera di Giorgio Morandi, ha generosamente concesso in prestito 28 delle 30 opere del maestro italiano.
L’esposizione “Forme, colori, spazio, luce” offre, inoltre, ai visitatori l’occasione di ammirare le opere della collezione della Fondazione, conservate in permanenza al Castello di San Materno, recentemente restaurato dal Comune di Ascona per essere destinato a spazio espositivo.

 

Comments are closed.