Francesca Melandri – Sangue giusto

0

Francesca Melandri - Sangue giustoSangue giusto è il nuovo libro, edito da Rizzoli, di Francesca Melandri.
Una grande saga familiare per raccontare, attraverso il Novecento italiano, il cuore e le contraddizioni della nostra identità.

Roma, 2010. Tutto nella vita di Ilaria si regge su un equilibrio incerto: dal lavoro d’insegnante alla vita sentimentale, fino al rapporto con suo padre Attilio, detto “Attila”, che le ha sempre nascosto interi pezzi di storia familiare. Come quello che compare, una mattina, davanti alla sua porta di casa: un ragazzo di colore dall’aria smarrita, che dice di essere il nipote di Attilio e della donna con cui è stato durante l’occupazione fascista in Etiopia. Ilaria decide di indagare nel passato del padre, che s’intreccia con alcuni momenti oscuri della Repubblica e con l’Europa delle grandi migrazioni, imparando molto su se stessa e sui compromessi che ciascuno suo malgrado deve fare.

Francesca Melandri (Roma 1964) ha lavorato per molti anni come sceneggiatrice, prima di esordire nel 2010 nella narrativa con Eva dorme (Mondadori), cui è seguito nel 2012 Più alto del mare (Rizzoli, finalista al Premio Campiello e vincitore del Premio Rapallo Carige). I suoi romanzi sono tradotti in inglese, francese, tedesco, olandese, russo e croato.

Scheda libro
Autore: Francesca Melandri
Titolo: Sangue giusto
Editore: Rizzoli
Collana: Narrativa italiana
Prezzo: € 20,00
Pagine: 528
In libreria: febbraio 2017

Comments are closed.