L’intervista, il nuovo libro di Aldo Cazzullo

0

Aldo Cazzullo - L'intervistaAldo Cazzullo nel suo nuovo libro, edito da Mondadori, costruisce una straordinaria galleria di personaggi che hanno fatto la storia degli ultimi trent’anni. Dall’intervista rubata a Giulio Andreotti, quand’era ancora al potere, sino all’esilarante chiacchierata con Checco Zalone, si alternano sulla scena capi di Stato e uomini dello spettacolo.

Ecco allora Paolo Sorrentino che rievoca per la prima volta l’incidente in cui morirono i genitori; Ennio Morricone che sente scoppiare la bomba di via Rasella; Alessandro Gassman che rivendica le sue radici ebraiche; Bettino Craxi che dice di voler morire ed essere sepolto in Tunisia; Franca Valeri che racconta come ha beffato i nazisti.

Parlano, inoltre, grandi vecchi riservatissimi come Giovanni Bazoli e Gianluigi Gabetti, e blogger adolescenti da due milioni di seguaci; e poi Riccardo Muti e Renzo Piano, Paolo Conte e Paolo Poli, Carlo De Benedetti e John Elkann, Romiti e il cardinal Martini, Celentano e Jovanotti…

Insomma un grande romanzo italiano, narrato da grandi uomini e donne e scritto da un grande giornalista.

Aldo Cazzullo (Alba 1966), dopo 15 anni alla «Stampa», dal 2003 è inviato e editorialista del «Corriere della Sera», di cui dal gennaio 2017 cura la pagina delle Lettere. Ha scritto diciannove saggi sulla storia e l’identità italiane. L’ultimo, Le donne erediteranno la terra (2016), ha superato le 150 mila copie.

Scheda libro

Autore: Aldo Cazzullo
Titolo: L’intervista
Editore: Mondadori
Collana: Varia
Prezzo: € 19,50
Pagine: 408
In libreria: 28 marzo 2017

Comments are closed.