Raffaello, il Principe delle Arti. Il film in 3D di nuovo al cinema per altri due giorni

0

Raffaello – il Principe delle Arti – in 3D, FlavioParentiNei tre giorni di programmazione (3, 4 e 5 aprile 2017) “ Raffaello – il Principe delle Arti – in 3D”, trasposizione cinematografica della vita e le opere di Raffaello Sanzio, ha raccolto 45 mila spettatori totalizzando al botteghino più di 400 mila euro.

Nei suoi tre giorni al cinema, è stato il primo film per media copia, superando grandi blockbuster e capolavori come La Bella e la Bestia e Ghost in the Shell.
A grande richiesta del pubblico, che lo ha accolto con commenti entusiastici sui social, il film sull’artista urbinate sarà replicato in Italia il 19 e il 20 aprile.

La digressione artistica parte da Urbino, città natale del grande maestro, passando per Firenze, per approdare a Roma e in Vaticano, al contempo apice ed epilogo del folgorante percorso artistico di Raffaello: un totale di 20 location e 70 opere, di cui oltre 30 di Raffaello, raccontate attraverso molteplici esclusive e punti di vista inediti.
Il film è accompagnato dal commento autorevole ed appassionato di tre celebri storici dell’arte: Antonio Paolucci, Antonio Natali e Vincenzo Farinella.

Ispirate a dipinti dell’800, le scene di “ Raffaello – il Principe delle Arti – in 3D ” sono vere e proprie istantanee della vita dell’artista, del suo amore per la Fornarina, della sua irrequietezza giovanile e delle intuizioni rivoluzionarie che lo hanno portato ad essere il genio della pittura che tutti oggi conosciamo.

A dare il volto a Raffaello Sanzio nelle ricostruzioni storiche è l’attore e regista Flavio Parenti (To Rome With Love, Io sono l’amore, Un Matrimonio). La Fornarina, la donna amata dall’artista, è interpretata da Angela Curri (La mafia uccide solo d’estate), mentre Enrico Lo Verso dà il volto a Giovanni Santi e Marco Cocci a Pietro Bembo. Scenografia e costumi sono stati curati rispettivamente Francesco Frigeri e Maurizio Millenotti.

Dopo l’Italia, “Raffaello – il Principe delle Arti – in 3D” approderà nei cinema di 60 paesi del mondo.

Il film, della durata di 90 minuti, è distribuito da Nexo Digital ed è prodotto da Sky 3D, con Sky Cinema e Sky Arte, in collaborazione con Musei Vaticani e Magnitudo Film.

L’elenco delle sale dove sarà proiettato ” Raffaello – il Principe delle Arti – in 3D “ è consultabile sul sito di Nexo Digital.

Comments are closed.