Leonardo. L’uomo vitruviano fra arte e scienza

Leonardo da Vinci, Uomo vitruvianoDal 10 ottobre 2009 al 10 gennaio 2010 alle Gallerie dell’Accademia, a Venezia, è in mostra il disegno Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci. L’opera, divenuta icona della civiltà occidentale, è conservata alle Gallerie dell’Accademia fin dal 1822.
Il foglio (cm 34,4 x 24,5, carta bianca) rappresenta uno studio di proporzioni del corpo umano inserito nel cerchio e nel quadrato, le figure geometriche perfette, secondo Platone. Resta aperto il problema dell’interpretazione. Le più recenti ipotesi sono documentate nel catalogo edito da Marsilio Editori a cura di Annalisa Perissa Torrini, che si avvale di contributi di storici dell’arte (Pietro C. Marani e Domenico Laurenza), architetti (Malvina Borgherini), filosofi (Stefano Maso), musicisti (Nicola Cisternino), fisici (Alba Zanini e Ruggero Pierantoni), restauratori (Loretta Salvador) e matematici (Rocco Sinisgalli).