HomeIn primo pianoCaravaggio alle Scuderie del Quirinale

Caravaggio alle Scuderie del Quirinale

È aperta al pubblico a Roma, alle Scuderie del Quirinale, dal 20 febbraio al 13 giugno 2010 la mostra dedicata al Caravaggio. L’esposizione, ideata da Claudio Strinati e a cura di di Rossella Vodret e Francesco Buranelli,  è realizzata per celebrare i quattocennto anni dalla morte del grande genio della pittura.
L’intera carriera artistica di Caravaggio è rappresentata lungo i due piani espositivi delle Scuderie in un percorso che non è strettamente cronologico, ma teso ad esaltare il confronto tra tematiche e soggetti uguali.

Così accanto a Ragazzo con il canestro di frutta, una delle più importanti opere giovanili, si vede il Bacco degli Uffizi, due opere che mai sono state messe prima a confronto diretto, senza contare l’eccezionale presenza della Canestra di frutta della Pinacoteca Ambrosiana, mai uscita prima dalla sua sede.

- Advertisement -

Questo confronto diretto tra soggetti caravaggeschi vuole essere il fil rouge della mostra. Accanto a opere conosciutissime e ben visibili – come le due versioni della Cena in Emmaus rispettivamente dalla National Gallery di Londra e dalla Pinacoteca di Brera o ancora i Musici dal Metropolitan Museum di New York con il Suonatore di liuto dall’Ermitage e l’Amore vincitore dalla Gemaldegalerie di Berlino o le tre versioni del San Giovanni Battista rispettivamente dai Musei Capitolini e dalla Galleria Corsini di Roma, e dal Nelson-Atkins Museum di Kansas City – altri eccezionali capolavori come la Deposizione dai Musei Vaticani, l’Annunciazione dal Museo di Nancy, restaurata per l’occasione in un progetto congiunto Italia-Francia o anche l’Incoronazione di Spine dal Kunsthistorisches Museum di Vienna.

La mostra, accompagnata da un catalogo edito da Skira, è posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed è organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo in coproduzione con MondoMostre, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale di Roma.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE