Mostra fotografica / Piemonte. La tentazione del paesaggio. Fotografie di Jean Gaumy

Il Filatoio di Caraglio (CN) ospita dal 20 marzo al 16 maggio 2010 la mostra del fotografo francese Jean Gaumy dal titolo Piemonte. La tentazione del paesaggio. L’esposizione presenta una selezione di scatti tratti dal reportage realizzato dal fotografo nelle valli cuneesi, affiancati ad altri realizzati nella regione francese dell’Ariège.

Il paesaggio montano e le scene di vita quotidiana descrivono due regioni diverse in cui è tuttavia possibile trovare numerosi paralleli: una percezione costante dell’essere territorio “di frontiera”, uno stretto legame delle persone con la natura, un’economia agricola legata a fondi di piccole dimensioni, uno scorrere del tempo ancora permeato di ritmi arcaici.

Il visitatore è condotto attraverso una ricostruzione fatta di dettagli, di movimenti e di espressioni che presentano una riflessione sulle nostalgie personali e collettive, sui fantasmi di una natura che lentamente l’uomo modifica, sulla bellezza di un paesaggio non fatto di grandi spazi ma di equilibri delicati.

Le fotografie sono affiancate da una serie di riflessioni dell’artista, brevi testi che commentano il momento dello scatto ed esprimono un’originale visione su ciò che costituisce oggi il paesaggio.

La mostra è promossa dall’Associazione Culturale Marcovaldo, dalla Regione Piemonte, dal Comune di Caraglio, con il sostegno della Compagnia di San Paolo, in collaborazione con la Fondazione Filatoio Rosso e l’Agenzia Magnum Photos.