Roma, al Complesso del Vittoriano la mostra “L’Idea di Roma. Una città nella storia”

Il Complesso del Vittoriano di Roma dal 21 settembre al 21 novembre 2010 ospita la mostra L’Idea di Roma. Una città nella storia. In esposizione oltre 250 opere tra dipinti, incisioni, antichi documenti di archivio, sculture, fotografie, antichi codici e volumi che raccontano la storia della città dagli albori agli anni ‘60.

Il progetto espositivo si articola come un percorso incentrato su due temi unitari – l’assetto urbano e la vita quotidiana e sociale – modulati per stazioni cronologiche dall’antichità alla contemporaneità. La presenza di antiche piante della città che ritraggono gli stessi luoghi in varie epoche storiche consentono di avere un chiaro richiamo delle variazioni territoriali che nel corso dei secoli si sono stratificate su Roma.
Accanto a questo percorso si analizzano alcuni monumenti simbolici di Roma, rappresentativi proprio della trasformazione e del mutamento funzionale all’interno del contesto storico di riferimento, si pensi ad esempio a Castel Sant’Angelo o al Colosseo.

Le sezioni della mostra si articolano partendo dalla “Roma Classica“, passando per “L’idea di Roma nel Medioevo” e proseguendo poi attraverso “Le rovine di Roma 1849“, “Roma Sacra“, “Roma Capitale“, “Roma moderna“, “Utopia Urbana“, “Roma ‘60“.

Prestiti importanti arricchiscono l’esposizione. Tra le varie Istituzioni, la Galleria Palatina di Firenze, l’Archivio Centrale dello Stato, l’Archivio di Stato di Roma e di altre città italiane, l’Archivio Storico Capitolino, la Biblioteca Centrale Vittorio Emanuele II di Roma, la Biblioteca del Senato, la Galleria di Arte Moderna e Contemporanea di Roma, l’Istituto Luce, l’Istituto Nazionale per la Grafica di Roma, il Museo Centrale del Risorgimento di Roma, il Museo di Roma.

La mostra, promossa dal Comune di Roma in occasione dei 140 anni di Roma Capitale,  è accompagnata da un catalogo edito da Gangemi.