Attese, in mostra a Milano opere di Gianfranco Ferroni e Fabrizio Pozzoli

A Milano, la galleria Gli eroici furori – Arte contemporanea presenta un nuovo ciclo di mostre dedicate al dialogo ideale fra autori di generazioni diverse. Protagonisti del primo appuntamento sono Gianfranco Ferroni (1927-2001), autore di spicco della pittura italiana del secondo Novecento, e Fabrizio Pozzoli, giovane scultore milanese noto per le sue figure, corpi d’uomini e teste, spesso di dimensioni monumentali, ottenuti dalla tessitura inesausta del filo di ferro, capace di sagomare nell’aria fisionomie dal retrogusto esistenziale. Lo stesso che distingue da sempre la ricerca di Ferroni, con i suoi interni spogli, i pochi oggetti, nature morte di ordinaria solitudine dove persino la polvere in sospensione sembra bloccata nel vuoto in attesa di un accadimento.

L’esposizione, dal titolo Attese, è aperta al pubblico dal 10 novembre 2010 al 30 gennaio 2011 ed è curata da Chiara Gatti.

Accompagna la mostra un catalogo con testi di Silvia Agliotti e Chiara Gatti.