HomeIn primo pianoIn mostra a Napoli il Tesoro di San Gennaro

In mostra a Napoli il Tesoro di San Gennaro

Collana superiore, 1679, Totale gemme: 1533

Sarà allestita a Napoli, in sei differenti strutture museali nel centro storico della città, la mostraLe meraviglie del Tesoro di San Gennaro, i gioielli”. L’esposizione, che rimarrà aperta al pubblico dal 9 aprile al 12 giugno 2011, è l’occasione per ammirare i “pezzi” più prestigiosi del leggendario Tesoro di San Gennaro, definito da un’équipe di gemmologi e storici che lo hanno studiato a fondo per circa tre anni, tra i più importanti al mondo per valore artistico ed economico, superiore al Tesoro della Corona d’Inghilterra e a quello dello Zar di Russia. Il Tesoro è, infatti, il frutto di sette secoli di donazioni di papi, imperatori, re, sovrani, uomini illustri e persone comuni, tutti devoti del Santo Patrono di Napoli.

- Advertisement -

Con un biglietto unico integrato il visitatore potrà, così, ammirare non solo le oltre 150 opere delle 21.610 appartenenti al Tesoro (tra cui i dieci favolosi gioielli, esposti nelle sale del Museo del Tesoro di San Gennaro) o le preziose tele di Luca Giordano (Museo Diocesano), ma anche luoghi dall’immenso valore artistico che riapriranno per l’occasione, come il Complesso Monumentale dei Girolamini o l’antica Porta del Duomo.

La mostra è organizzata dal Museo del Tesoro di San Gennaro, con  la collaborazione della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico, Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Napoli, con l’alto Patronato del Presidente della Repubblica e della Presidenza del Senato.

- Advertisement -
- Advertisement -

MOSTRE

- Advertisement -

LIBRI