Tonino Milite – L’ora stupita

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Tonino Milite, L'ora stupita - Copertina del libroC’è una mirabile freschezza in questo nuovo libro di Tonino Milite. Una freschezza vitale che pure si muove dalla considerazione attenta e ben consapevole di un umano destino in cui domina il cammino del tempo, il tempo che è, come efficacemente lo definisce Milite, una “lucida freccia”, una “purissima avventura”, e nondimeno una “insanabile ferita”. Ma il tempo di queste poesie è un tempo felicemente popolato di immagini varie, di cose e figure che si affollano, pagina dopo pagina, nell’acuta, colorita scrittura dell’autore. Osserviamo allora i luoghi diversi di un mondo rimpicciolito, ma che pure non ha perduto le sue meraviglie, per chi, come il poeta, abbia conservato la purezza aperta dello sguardo. Un mondo che è quello naturale, degli animali o del mare, ma dove il poeta sa collocare anche figure mitologiche o figure di artisti, venendo a comporre una molteplicità pulsante di presenze che ci chiamano in ascolto, che sanno coinvolgerci ed emozionarci. Tanto che il lettore, passando attraverso la fittissima rete di volti e paesaggi, di fantasie estrose allestita da Tonino Milite, ne uscirà con lo stupore rigenerante di una nuova speranza.

Tonino Milite è nato a Tirana. Pittore, ha collaborato per anni con Bruno Munari. Nel 2005 è uscita la sua prima raccolta L’intermittenza del giallo (Sabatelli), seguita nel 2008 da Meteora (Mondadori). Nel 2009 ha vinto per la sezione inediti il premio di poesia Lerici Pea.

Scheda libro

Autore:
Tonino Milite
Titolo: L’ora stupita
Editore: Mondadori
Prezzo: € 10,00
Pagine: 128
Anno: 2011

Share.

Comments are closed.