A Londra la mostra “Synecdoche Vedute” di Flavio de Marco

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

 Flavio De Marco, Paesaggio con veduta (Roma III), 2010, acrilico, pennarello e collage su tela su tavola, 10,5 x 15 cm, Courtesy of the ArtistL’Istituto di Cultura Italiana di Londra, in collaborazione con la Collezione Maramotti, dal 7 settembre al 7 ottobre 2011 ospita la mostra “Synecdoche Vedute” di Flavio de Marco.
L’esposizione è una rivisitazione del progetto Vedute presentato alla Collezione Maramotti nei mesi scorsi. La veduta di città è elemento fondante nella ricerca artistica di de Marco, focalizzata sull’esperienza del paesaggio attraverso il linguaggio della pittura.

Con questo progetto, rispetto alla caratterizzazione assunta dalla fine degli anni Novanta in poi, il suo lavoro si apre a nuove forme di rappresentazione a partire da un’esperienza in differita: fotografie, manifesti e depliant pubblicitari, mappe, marine e guide turistiche, immagini dalla storia dell’arte, astrazioni cromatiche, copie di dipinti.

Il ciclo di opere realizzate afferisce a sei città con le quali l’artista ha intrattenuto importanti relazioni intime e intellettuali: Lecce, Bologna, Milano, Roma, Berlino e Londra.
Nella mostra sarà esposto l’intero ciclo di lavori dedicato a Londra (un dipinto di grandi dimensioni e tre opere formato cartolina) e quindici opere di piccolo formato delle altre cinque città.

Share.

Comments are closed.