Giulio Tremonti – Uscita di sicurezza

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Giulio Tremonti -  Uscita di sicurezzaNel corso del 2007, scrivendo La paura e la speranza (poi pubblicato nei primi mesi del 2008), Giulio Tremonti indicava con precisione le cause e gli imminenti sviluppi della crisi che ci avrebbe travolto. Oggi, nel suo nuovo libro, propone con abbondanza di dati e argomentazioni serrate la ricetta radicale che sola può allontanare la Grande Depressione alle porte: mettere l’ordine al posto del caos; separare l’attività produttiva dall’attività speculativa; chiudere la bisca della finanza, in modo che siano i giocatori e non noi a pagare per le perdite sulle puntate; ristabilire il primato delle regole; pensare anche agli investimenti pubblici in beni di interesse collettivo. Solo così, mettendo il cuore, la ragione e lo spirito al posto degli spread, l’uomo al posto del lupo, il pane al posto delle pietre, si può uscire dal videogame in cui siamo entrati senza capirlo e senza volerlo: un videogame dove arrivano in sequenza mostri sempre più smisurati, prima divorandoci e poi divorandosi. Contro il potere autocratico e irresponsabile della speculazione, contro il nuovo “fascismo finanziario”, è necessario un New Deal democratico, in cui gli Stati, i governi e i popoli di nuovo alleati tra loro non si facciano più schiacciare dal “capitale dominante”: dalla dittatura del denaro.

Giulio Tremonti è professore universitario dal 1974, deputato in Parlamento dal 1994. È stato più volte ministro dell’Economia e delle finanze. Ha scritto diversi libri, tra i quali La paura e la speranza (Mondadori 2008).

Scheda libro

Autore: Giulio Tremonti
Titolo: Uscita di sicurezza
Editore: Rizzoli
Collana: Saggi
Prezzo: € 12,00
Pagine: 280
Anno: 2012

Share.

Comments are closed.