Venezia | Camera 1953/1964. Gli anni di Romeo Martinez

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Copertina catalogo prima Biennale Internazionale Fotografia di Venezia, foto W. Bishof

A Venezia, alla Cà Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna, dal 12 dicembre 2013 al 16 febbraio 2014 è allestita la mostra  “Camera 1953/1964. Gli anni di Romeo Martinez”, a cura di Francesca Dolzani e Silvio Fuso.

La rivista «Camera», pubblicata a partire dai primi anni ’20 del ‘900 in Svizzera, diventò negli anni ’50 e ’60 un punto di riferimento internazionale per la fotografia, grazie all’impegno di Romeo Martinez (1911-1990), che la diresse dal 1953 al 1964.
La sua importanza e unicità sono legate soprattutto al ruolo di sostegno e promozione della fotografia europea in un periodo in cui industria, pubblicità e moda ricorrevano massicciamente all’impiego strategico dell’immagine.
L’ampio spazio dedicato dalla rivista alle Biennali Internazionali della Fotografia, organizzate proprio da Martinez a Venezia tra il 1957 e il 1965, ha rappresentato una fondamentale occasione di confronto per la produzione fotografica internazionale.

In esposizione i numeri più significativi di “Camera” e una straordinaria documentazione fotografica riguardante i momenti più salienti dell’attività di Martinez in qualità di direttore della rivista, curatore delle Biennali della Fotografia e promotore di importanti progetti editoriali internazionali.

La mostra si arricchisce inoltre di preziosi materiali inediti provenienti dall’archivio privato di Martinez, con particolare riferimento alla sua presenza a Venezia.

Share.

Comments are closed.