Alchimia. Oggetti della nuova sensibilità

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Per festeggiare i settant’anni di Alessandro Guerriero, il MAC di Lissone ospita dal 14 dicembre 2013 al 19 gennaio 2014 una mostra dello storico Studio Alchimia il cui allestimento rievoca il famoso Mobile infinito del 1981.

Seguendo uno sviluppo in profondità, le opere creano una sorta di prospettiva-orizzonte che non attiene a criteri cronologici ma privilegia lo spirito di “confusione” che aveva caratterizzato il gruppo.

Share.

Comments are closed.