Milano | Serata con i Time Out in concerto e domani serata Welcome to the Jungle

Time Out

L’Alcatraz di Milano ospita, oggi 30 maggio 2014, i Time Out, la tribute band ufficiale di Max Pezzali e degli 883 che ne riproporrà i più grandi successi, dagli esordi con Mauro Repetto fino ad arrivare alle ultime hit del Max Pezzali solista di oggi.
La serata continua dalle ore 24.30 fino a chiusura con Dj set in tre diverse sale. In console, nella sala 1, Danilo Rossini e Diggei Angelo con pop house e happy music; nella sala 2 Theonoise con la musica dance anni ‘90 e 2000; nella sala 3 Dj Ricky Espino a ritmo di latino, reggaeton, dembow e latin urban.

Domani, sabato 31 maggio l’Alcatraz ballerà al ritmo di pizzica e sound reggae per la serata Sciamu a Ballare, evento free entry, 100% Made in sud in occasione dell’ultima serata della stagione prima della pausa estiva. Un’esplosiva notte per festeggiare insieme il closing party dell’Alcatraz e per il primo evento musicale promosso dalla pagina Facebook Il Terrone fuori sede. Il programma prevede il concerto della collaudatissima band salentina, i Nidi D’Arac, che associano le sonorità elettroniche ai suoni tradizionali della pizzica. Il concerto sarà accompagnato da due energici dj set che faranno scaldare la sala con il reggae e il reggamuffin salentino fino a notte inoltrata: deejay GGD, tra i fondatori dei Sud Sound System e deejay/toaster di fama internazionale; e Mr Ketra, al secolo Fabio Clemente, beatmaker dei Boom Da Bash, gruppo nato nel 2002 come jamaican sound system e oggi band di punta del panorama reggae italiano e internazionale.

Il consueto DJ set porterà avanti la serata Welcome to the jungle fino a notte fonda. La sala 1 verrà invasa da tutti i suoni della giungla Alcatraz: funk, punk, swing, ska, soul pop e rock anni ’70 ’80 ’90 che rivivranno grazie a Dj Stab e a Roberto delle Donne Dj Falco Nero. Nella sala 2 sarà protagonista la musica commerciale e l’happy music con Doctor M, mentre nella sala 3 si ballerà a ritmo di R’n’R con il Cathouse Rock’n’Roll Party.