Una inedita Emma per la finale dell’Eurovision Song Contest

Emma
C’è grande attesa per l’esibizione di Emma Marrone alla serata finale dell’Eurovision Song Contest, in programma sabato 10 maggio a Copenhagen.
A firmare la direzione artistica della performance, Nicolò Cerioni e Leandro Manuel Emede di Sugarkane Studio, registi anche del videoclip del brano che Emma presenta in gara, La mia città.

«Con questa esibizione – spiegano gli Sugarkane – abbiamo voluto valorizzare la grinta e l’impressionante padronanza scenica di Emma, che i mezzi e la maestosità di un palco importante come quello di Eurovision sapranno esaltare al massimo. Sarà una performance a 360° che mixerà l’energia e la stravaganza del Glam Rock, con un tocco futuribile, e l’imponente regalità dell’Impero Romano, un riferimento alla nostra storia. Sul palco vedrete una Emma sorprendente e inedita, sospesa tra Ziggy Stardust e Giulio Cesare».

Centrale sarà anche il look della cantante, curato da Nicolò Cerioni. «Ho chiesto a due astri nascenti del Made in Italy di realizzare capi preziosi ed esclusivi per questa occasione. L’abito e il mantello sono stati realizzati da Stefano De Lellis e sono interamente cuciti e ricamati a mano. La corona d’alloro impreziosita di cristalli è invece una creazione di Galerie Lerique».