Firenze | Apre il Museo Novecento

Opera di Depero, particolare

In occasione della festa del Patrono San Giovanni Battista, si è aperto oggi, 24 giugno 2014, a Firenze, il Museo Novecento nel complesso monumentale delle Leopoldine, in piazza Santa Maria Novella.

Il nuovo museo è suddiviso in 15 ambienti espositivi ed ospita una collezione di circa 300 opere, organizzate “a ritroso”, in un percorso che dal 1990 risale fino ai primi anni del cosiddetto ‘secolo breve’.
Da De Chirico a Morandi, da Emilio Vedova a Renato Guttuso, fino alla sezione fiorentina alla Biennale di Venezia, il Museo Novecento unisce in sé due nature: quella di museo civico, attraverso un racconto che lega le collezioni civiche del Novecento alla storia della città, e quella di museo ‘immersivo’, andando ad integrare il patrimonio cittadino con testimonianze delle vicende artistiche nazionali e internazionali, che hanno segnato il territorio dalla seconda metà degli anni Sessanta.