Quindicesima edizione di Scolpire in Piazza

Scolpire in Piazza

La quindicesima edizione di “Scolpire in Piazza”, evento dedicato alla scultura su pietra arenaria, si svolge dal 19 al 27 luglio 2014 a Sant’Ippolito (PU), e prevede il Cantiere di Scultura con tre artisti internazionali Dominika Griesgraber (Polonia/Francia), Rumen Dimitrov (Bulgaria), Federico Pozuelo (Spagna) che realizzeranno sculture in arenaria destinate all’inserimento in spazi pubblici.

Nel week end conclusivo dell’evento sono in programma spettacoli, performance, laboratori, mostre e proposte enogastronomiche.

Venerdì 25 luglio nella Chiesa del Castello si apre la mostra “Fotografia e scultura: arte nell’arte” di Marco Michelini; nella vicina Piazza della Rocca “Incontro con l’ArtistaGiancarlo Bugarin: scultore, pittore e poeta con la partecipazione dell’attore Francesco Testi, dello storico dell’arte Francesco Rossi e dello storico Renzo Savelli.

Sabato 27 luglio dal pomeriggio “Lievi Pietre” lo spazio dedicato a bambini e ragazzi per laboratori e letture. Nel centro storico gli Artisti e Artigiani di Sant’Ippolito con i lavori in pietra dei nuovi scalpellini locali: Natalia Gasparucci, Filippo Ferri, Dario Battistoni; le maioliche decorate di Gloria Villanelli; le foto artistiche di Ylenia Gasperini. Due laboratori-esposizione con gli allievi del XXII corso per la lavorazione della pietra arenaria e i ragazzi del Corso di scultura della Scuola Secondaria di Primo Grado. Per tutti le proposte enogastronomiche dei cuochi della Pro Loco. Il concerto della sera è affidato a Cialtrontrio and the Bigbanda.

Domenica 27 luglio si apre con la consegna degli attestati di partecipazione agli scultori in residenza e degli assegni di studio ai ragazzi delle Accademie di Belle Arti. Alle 21.15 nella Piazza del Mercato lo spettacolo “Champagne” della giovane Chiara Vitale. Il concerto finale di Scolpire in Piazza 2014 vede protagonisti gli Obelisco Nero.