lunedì, Settembre 28, 2020
Home Notizie brevi Gabriele Croppi alla Triennale di Milano

Gabriele Croppi alla Triennale di Milano

La città come campo d’indagine privilegiato, per una ricerca che avvicina la fotografia – d’arte e di reportage – a suggestioni letterarie, cinematografiche e pittoriche. Gabriele Croppi è protagonista giovedì 18 giugno 2015 alla Triennale di Milano, di un nuovo appuntamento con le Lectio Magistralis promosse da AFIP International – Associazione Fotografi Italiani Professionisti. In una conversazione con Mariateresa Cerretelli, giornalista e photo-editor di Class.

Croppi racconta il proprio lavoro e le proprie scelte di vita, tessendo una trama che si avvolge a ritroso: partendo da Metafisica del Paesaggio Urbano – capace di vincere l’International Photography Awards nel 2012 , 2013 e 2014 ed il Golden Camera Awards nel 2013 – e risalendo in dietro nel tempo fino ai primi lavori; sempre intrecciando linguaggi tra loro diversi, svelando le suggestioni che guidano il suo occhio. Passando dalle poesie di Walt Whitman e Pessoa alle inquadrature di Wim Wenders.

Gli incontri, tutti a ingresso gratuito (fino a esaurimento posti), proseguiranno giovedì 2 luglio con Gian Paolo Barbieri e Maurizio Rebuzzini (Eleganza naturale), e si chiuderanno giovedì 16 luglio con Giovanni Gastel e Giuseppe Di Piazza (La rinascita della fotografia).

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

MUSICA

TELEVISIONE