Pistoia | Attività didattiche dei Musei del Palazzo dei Vescovi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Musei dell’Antico Palazzo dei Vescovi di PistoiaI Musei dell’Antico Palazzo dei Vescovi di Pistoia propongono, per l’anno scolastico 2015/2016, un ricco programma di  visite guidate didattiche e laboratori di archeologia e di storia dell’arte rivolti agli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado .

Il progetto didattico nasce dal desiderio di offrire occasioni di approfondimento sullo studio della storia dell’antichità per una migliore comprensione del contesto multiculturale nel quale viviamo, a partire dall’osservazione del patrimonio conservato all’interno dei Musei e dallo studio della storia della città di Pistoia.

Gli itinerari, con differenti proposte per i diversi gradi scolastici, riguarderanno il percorso archeologico attrezzato, allestito nel sottosuolo del Palazzo dei Vescovi dal 1984 e unica testimonianza visibile delle stratificazioni archeologiche della città dall’epoca romana fino all’età moderna, e il Museo della Cattedrale di San Zeno dove sono conservati importanti arredi liturgici appartenuti alla Cattedrale di Pistoia. Un percorso legato alla pittura farà scoprire agli studenti i dipinti del Seicento della collezione del poeta ermetico Piero Bigongiari e, la solare atmosfera della sala da pranzo di Villa “La Falconiera”, dipinta da Giovanni Boldini nel 1870, e riallestita in una sala del Museo, farà invece da sfondo ad attività che coinvolgeranno i ragazzi in un simbolico viaggio nella vita dell’Ottocento.

Share.

Comments are closed.