Bologna | Il mercato dell’arte, l’Italia nello scenario internazionale

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Arte Fiera 2016In occasione di Arte Fiera 2016, a Bologna, sabato 30 gennaio alle ore 11.30 nella Sala Bolero Blocco B – 1° piano – Centro Servizi, si terrà il convegno “Il mercato dell’arte moderna e contemporanea: l’Italia nello scenario europeo e mondiale“.

All’incontro interverranno Annamaria Gambuzzi, Presidente Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea; Roberto Rampi, Commissione Cultura Camera dei Deputati; Francesco Scoppola, Direzione Generale Belle Arti e Paesaggio, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo; Aldo Bassetti, Presidente Associazione Amici di Brera; Carlo Orsi, Presidente Associazione Antiquari d’Italia; Giuseppe Calabi, Partner CBM&Partners. Moderatrice Marilena Pirrelli, giornalista de Il Sole 24 Ore.

L’arte è una risorsa culturale ed economica allo stesso tempo, alla quale è associato un indotto che potrebbe occupare un ruolo di grande importanza per l’economia italiana, ma che non è sfruttata e valorizzata in Italia come avviene in altri Paesi (si stima che nel 2014 il settore abbia generato 2.8 milioni di posti di lavoro a livello internazionale). A fronte di un fatturato globale in costante crescita (stimato dal Tefaf Art Market Report 2015 in circa 51 miliardi di euro), in Italia il mercato fa fatica a crescere.

Questo workshop vuole essere un momento di confronto, insieme ai principali stakeholder, per affrontare le problematiche legislative aperte, alla luce dello scenario europeo ed internazionale, in linea con l’obiettivo di valorizzare e promuovere il nostro patrimonio artistico.

Share.

Comments are closed.