Godrey Reggio e Ron Fricke: il cuore del mondo

samsaraLa Fondazione Cineteca Italiana dal 19 al 28 febbraio 2016 presenta, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, a Milano, Godrey Reggio e Ron Fricke: il cuore del mondo, rassegna cinematografica composta da poemi visivi che raccontano, con immagini e musiche suggestive, la natura, la vita moderna, l’impatto che l’essere umano esercita sull’ambiente che lo circonda.

Apre la rassegna la spettacolare triologia Qatsi (trilogia della vita) che comprende Koyaanisqatsi, Powaqqatsi e Naqoyqatsi, tre poemi visivi senza attori né parole, che riflettono sull’ idea di equilibrio e trasformazione e che hanno inaugurato un nuovo stile cinematografico. La colonna sonora di Philip Glass scandisce queste opere straordinarie, nate dopo anni di faticose riprese e di montaggio.
In programma l’ultimo film di Reggio, Visitors, prodotto da Steven Soderbergh, che ha richiesto ben nove anni di lavoro e una grande quantità di investimenti. Anche qui ci troviamo di fronte a immagini incredibili, reali e solide e allo stesso tempo sospese e surreali, sottolineate dalla musica di Philip Glass.
In rassegna anche Anima Mundi, documentario prodotto in occasione della campagna in difesa della Diversità Biologica promossa dal World Wildlife Fund.
Completano il programma due opere di Ron Fricke: Samsara, che con una musica straordinaria ci conduce alla ricerca del senso della vita, della morte e della rinascita, esplorando l’esistenza come qualcosa di eternamente ciclico, e Baraka, che mette in scena una sola giornata, dall’alba al tramonto, in oltre 120 luoghi di circa 20 paesi diversi.