Uci Cinemas, Essai da Oscar. Si parte con Mad Max: Fury Road

Mad Max: Fury Road - Film candidato all'OscarPer celebrare l’ 88^ edizione della consegna dei premi Oscar, che avverrà presso il Dolby Theatre di Los Angeles il prossimo 28 febbraio 2016, in 45 multisale UCI Cinemas lunedì 22 febbraio parte Un Essai da Oscar, lo spin off della rassegna settimanale sui film di qualità proposta dal Circuito dedicato alla preziosa statuetta.

A inaugurare il ciclo delle proiezioni sarà Mad Max: Fury Road con Tom Hardy e Charlize Theron che ha ricevuto ben 10 nomination, tra cui quella per il miglior film e quella per il miglior regista per George Miller.
Il film è una rivisitazione della celebre saga sci-fi di culto, ambientata in un devastato futuro post-apocalittico, diretta dallo stesso Miller, iniziata trent’anni fa con Interceptor – Il Guerriero della Strada e proseguita con Mad Max – Oltre La Sfera del Tuono, dove il ruolo di Max Rockatansky era stato affidato a Mel Gibson.

In programma anche Revenant – Redivivo, che con le sue 12 nomination ha segnato il record di quest’edizione, The Danish Girl, interpretato da Eddie Radmayne, di nuovo in corsa per aggiudicarsi la statuetta come migliore attore protagonista dopo la vittoria dello scorso anno, e Carol, l’ultimo film con il Premio Oscar Cate Blanchett.

Ecco il calendario degli appuntamenti con l’edizione Oscar della rassegna Essai:
–    22 febbraio: Mad Max: Fury Road
–    29 febbraio: Carol
–    7 marzo: Il Figlio di Saul
–    14 marzo: Revenant – Redivivo
–    21 marzo: Joy

Primo film in programma, dunque, Mad Max: Fury Road. Questa la trama:
Ossessionato dal suo turbolento passato, Mad Max crede che il modo migliore per sopravvivere sia muoversi da solo, ma si ritrova coinvolto con un gruppo in fuga attraverso la Terra Desolata su un blindato da combattimento, guidato dall’imperatrice Furiosa. Il gruppo è sfuggito alla tirannide di Immortan Joe, cui è stato sottratto qualcosa di insostituibile. Furibondo, l’uomo ha sguinzagliato tutti i suoi uomini sulle tracce dei ribelli e così ha inizio una guerra spietata.