Al MAXXI di Roma l’8 marzo ingresso gratuito alle donne

Choi Jeong-hwa
Choi Jeong-hwa

Il MAXXI di Roma celebra la Festa della Donna offrendo l’ingresso gratuito alle mostre in corso a tutte le donne che si presenteranno alla biglietteria nel corso della giornata.

A dare il benvenuto alle signore e alle ragazze è il fiore gigante che respira, collocato sulla piazza del MAXXI e che fa parte della mostra Transformers dedicata al lavoro degli artisti/designer Choi Jeong-hwa, Didier Fiuza Faustino, Martino Gamper, Pedro Reyes.
Si potrà continuare la visita ammirando i due emozionanti video e le due opere sonore della mostra “Jimmie  Durham. Sound and Silliness“, perdersi poi tra i progetti geniali di Nervi per gli impianti sportivi di tutto il mondo nella mostra “Pier Luigi Nervi. Architetture per lo Sport“.
E ancora scoprire il fascino e le contraddizioni della Turchia contemporanea con “Istanbul. Passione, gioia, furore” in un tumulto di suoni, video, fotografie, mappe, progetti, installazioni che raccontano la città attraverso la visione di artisti e architetti.

La Collezione di arte e architettura del MAXXI (a ingresso libero per tutti dal martedì al venerdì) presenta oltre 30 lavori d’arte e 21 progetti di architettura esposti stabilmente dallo scorso 10 ottobre.