Ferrara | Per conto di Ariosto, un progetto che dà vita all’autore dell’Orlando Furioso

Ariosto e Matteo Pedrini - Per conto di AriostoPer conto di Ariosto è il titolo del progetto di comunicazione promosso dall’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara in collaborazione con il Comune di Ferrara.
Sviluppato da Matteo Bianchi e Irene Lodi, l’iniziativa intende dare letteralmente “corpo” ai contenuti dell’Orlando Furioso a 500 anni dalla prima pubblicazione. Il progetto, che ha già ottenuto il patrocinio del Comitato nazionale incaricato dal Mibact, ha, infatti, un protagonista in carne e ossa: il cantautore Matteo Pedrini nei panni dell’Ariosto.

Mercoledì 4 maggio 2016, nella Biblioteca Comunale Ariostea di Ferrara, alle ore 17.30, andrà in scena la presentazione ufficiale del Furioso, come se il capolavoro in versi fosse uscito oggi per la prima volta.
A dialogare con l’autore, personificato da Pedrini, sarà il poeta e performer Lello Voce. I due daranno vita a un confronto estemporaneo che metterà in relazione passato e presente grazie agli argomenti di una modernità sorprendente. L’appuntamento supererà i confini spazio-temporali per consentire un confronto tra intervistato e intervistatore, facendo sì che Ariosto in persona possa rispondere alle domande più attuali.
Un modo originale per avvicinare le nuove generazioni alla lettura dell’Orlando Furioso, stimolandone la curiosità attraverso una rappresentazione coinvolgente.

Nel prossimo autunno il progetto Per Conto di Ariosto approderà in alcuni istituti solastici superiori della città di Ferrara.