HomeMostre ed EventiMichelangelo Pistoletto e "Il Terzo Paradiso" a Pistoia

Michelangelo Pistoletto e “Il Terzo Paradiso” a Pistoia

Michelangelo Pistoletto, il Terzo ParadisoNella Sala Sinodale del Palazzo dei Vescovi a Pistoia, il 30 settembre 2017, alle ore 12.00, Michelangelo Pistoletto presenterà in anteprima Ominiteismo e Demopraxia, un Manifesto politico, come recita la fascetta intorno al volume, che uscirà in libreria per Chiarelettere il 5 di ottobre. Uno scritto che invita a mettere in pratica la democrazia, a esercitarla in ogni piega del nostro quotidiano. E a mettere al primo posto, nel nostro vocabolario intimo, la parola responsabilità.

- Advertisement -

Il Terzo Paradiso, simbolo del pensiero pistolettiano, accoglierà il pubblico, nella medesima sala che ospita l’Arazzo Millefiori, opera medievale dall’ordito in seta e lana, popolata da animali selvatici e da una grande quantità di fiori. Un rimando all’hortus conclusus. L’Arazzo, come Il Terzo Paradiso, racconta trame di vita. Il tessuto umano. Ed è di fattura artigianale, come Il Terzo Paradiso Pistoiese. Un’opera collettiva fatta di riuso, realizzata dalle donne della cooperativa sociale Manusa, che hanno tagliato, aggiustato e ricomposto i panni usati.

Alle ore 17,30 Il Terzo Paradiso lascerà il Palazzo del Vescovi e scenderà nella strada, attraverserà le vie del centro storico ed entrerà nella Galleria Vannucci dove alle ore 18,00 aprirà la mostra “Pistoia 30 settembre 2017- Michelangelo Pistoletto presente” che resterà visibile fino al 13 novembre.

Alla realizzazione del progetto hanno collaborato: Comune di Pistoia, Fondazione Valore Lavoro onlus, Fondazione Pistoletto Cittadellarte, Musei dell’Antico Palazzo dei Vescovi, Alce Nero, Cooperativa Manusa, Cooperativa Arkè, Innovo Architettura Tessile e Galleria Vannucci.

- Advertisement -

 

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE