Migranti – Inaugurata a Roma la mostra “Bambini, storie di viaggio e di speranza”

Mostra sui bambini migranti - "Bambini, storie di viaggio e di speranza".In ricorrenza della Giornata Nazionale della Memoria delle Vittime delle Migrazioni e dell’anniversario del naufragio di Lampedusa, è stata inaugurata, martedì 3 ottobre 2017, alla Camera dei Deputati la mostra sui bambini migranti “Bambini, storie di viaggio e di speranza“.
L’evento è stato aperto dal saluto della Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini. Sono intervenuti Filomena Albano, Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza; Giacomo Guerrera, Presidente Unicef Italia, Valerio Cataldi, Giornalista Rai.

Cinque storie, raccolte sulle rotte delle migrazioni dai giornalisti Francesca Mannocchi e Valerio Cataldi e dai fotografi Roberto Salomone e Mauro Pagnano, sono state messe in scena da Studio Azzurro per creare un ambiente video e un ambiente sonoro nel Complesso di Vicolo Valdina, in Piazza Campo Marzio 42.

La Sala del Cenacolo ospita, infatti, un’installazione per quattro schermi sincronizzati, e provini fotografici, costruita sulle storie di Akhmed, Aziz, Esrom, Jon, Saher, lette da Francesco Pannofino, Roberto Herlitzka, Caterina Guzzanti e Francesco Venditti.
Questa installazione è il primo nucleo della mostra itinerante sui bambini migranti che viaggerà in tutta Italia il prossimo anno.

La Sala della Sacrestia ospita un ambiente sonoro costruito intorno agli oggetti delle vittime del naufragio del 3 ottobre 2013, ritrovati nel mare vicino a Lampedusa.

L’esposizione resterà aperta al pubblico nel Complesso di Vicolo Valdina  dal 4 al 13 ottobre 2017.

L’evento, organizzato dall’Associazione Museo Migrante, Unicef e Studio Azzurro, è promosso in collaborazione con Rai Responsabilità Sociale e con il contributo di Auxilium