Michelle Hunziker – Una vita apparentemente perfetta

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Michelle Hunziker - Una vita apparentemente perfettaMichelle Hunziker con questo libro racconta per la prima volta i quattro anni trascorsi in una setta: i ricatti, le privazioni, il controllo costante, la progressiva perdita dell’indipendenza, la paura di rimanervi invischiata per sempre e il terrore alla sola idea di venirne fuori.
Fino a quando ha trovato la forza di uscirne. Grazie all’amore.

Tutti conoscono Michelle Hunziker per il senso dell’umorismo, l’autoironia, i lunghi capelli biondi e il sorriso sfolgorante. Eppure c’è stato un tempo in cui quel sorriso era la più luminosa delle maschere, indossato per nascondere le fragilità di una ragazza di poco più di vent’anni.

Michelle Hunziker ha deciso di condivide la sua esperienza con la speranza di aiutare chi ne sta vivendo una simile.

 

Michelle Hunziker si può definire una professionista dello spettacolo con la risata negli occhi. È nata a Soregno il 24 gennaio 1977 da madre olandese e padre svizzerotedesco. Nel 1993 lascia la Svizzera per l’Italia e viene scelta dalla Riccardo Gay per la storica campagna pubblicitaria “Roberta Intimo”. Dal 1996 inizia la sua carriera televisiva. È mamma di tre meravigliose figlie: Aurora e le piccole Sole e Celeste.

Scheda libro
Autore: Michelle Hunziker
Titolo: Una vita apparentemente perfetta
Editore: Mondadori
Collana: Varia
Prezzo: € 18,00
Pagine: 264
In libreria: 31 ottobre 2017

Share.

Comments are closed.