Nino Frassica – Sani Gesualdi Superstar

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Nino Frassica - Sani Gesualdi SuperstarÈ in libreria, edito da Mondadori, il libro Sani Gesualdi Superstar, di Nino Frassica.
Questo è il libro dei nanetti di Sani Gesualdi raccontati da Frate Antonino da Scasazza. Che è un piccolo paese della mente, senza mafia e dove è sempre festa, della provincia siciliana.

«Sani Gesualdi nabbe nel 1111 (millecentoundici) e morve nel 1777 (millesettecentosettantasette). Nabbe da Sgallatta Alfredo, soprannominato Scandurra Gaetano, e da Scamarda Agata, vista da destra, o Agata Scamarda, vista da sinistra. Il padre faceva l’indossatore, la madre era casalinga, tutta casa e chiesa, era madre di 106 figli. Sani era il primo gemito, e lo chiamarono Gesualdi, e, per non confondersi, i rimanenti 105 fratelli li chiamarono “Coso” oppure “Cosa” a seconda del sesso. Il fratello più piccolo, di nome “Coso” (106° figlio, ultimo nato), ancora vive. Gli ultimi saranno i primi nella vigna!».

Il Santo protettore dei nanetti (aneddoti, secondo il linguaggio storpiato di Frate Antonino) nacque nel migliore programma televisivo di sempre, «Quelli della notte» di Arbore, nel 1985. E qui codificò il nuovo esilarante genere letterario. Nello stesso anno Frassica pubblicò questo capolavoro di nonsense e di straniamento linguistico. Viene riproposto al pubblico che continua a divertirsi con le sue battute tutte le domeniche a «Che tempo che fa». Le libertà che Frassica si prende con la lingua italiana sono infinitamente più inebrianti e più felici delle comuni storpiature di altri comici. C’è qualcosa di Palazzeschi più che di Totò. L’esito è un capolavoro della comicità da conservare sullo scaffale tra le Tragedie in due battute di Achille Campanile e il Fantozzi di Paolo Villaggio.

Nino Frassica, da Galati Marina, è Frate Antonino da Scasazza di «Quelli della notte», il bravo presentatore di «Indietro tutta», il maresciallo Nino Cecchini di «Don Matteo», il direttore e contemporaneamente il vicedirettore del novennale «Novella Bella» (con il nuovo gadget, uno sportello di una macchina che si può costruire con ogni numero) a «Che tempo che fa», il conduttore del «Programmone» su Radio Due. Superstizioso. Se in macchina s’imbatte in una pecora si ferma e la saluta perché crede che porti soldi.

Scheda libro
Autore: Nino Frassica
Titolo: Sani Gesualdi Superstar
Editore: Mondadori
Collana: Varia
Prezzo: € 17,50
Pagine: 192
In libreria: 28 novembre 2017

Share.

Comments are closed.