David Garrett, ad ottobre in Italia con quattro date per il suo nuovo tour

David GarrettDavid Garrett, dopo il successo dei suoi concerti crossover in Italia del 2015, e dei suoi celebri concerti di musica classica con la Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Chailly, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Alondra de la Parra e l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, annuncia quattro date per il suo nuovo tour in Italia “Exsposive – Live“.
A ottobre 2018 presenterà il suo spettacolare nuovo progetto a Roma, Firenze, Milano e Bolzano.

Exsposive – Live”, di David Garrett iniziato a novembre 2016, ha fatto e sta facendo numeri da record. Ha venduto quasi 200.000 biglietti nelle sole prime tre settimane, e altri 100.000 la scorsa primavera.

«Questo tour è diverso da tutto quello fatto finora»! spiega David. Le sue inebrianti interpretazioni di pezzi rock come “Purple Rain” o “They Don’t Care About Us” e pezzi pop di fama mondiale come “Viva la vida”, i suoi arrangiamenti di brani classici come la “Quinta” di Beethoven o “L’estate” di Vivaldi, oltre alle sue acclamate composizioni come “Furious” e “Explosive”, stanno entusiasmando il pubblico di tutto il mondo.

Queste le date italiane del tour David Garrett & His Band – “Exsposive – Live 2018”:
17 ottobre 2018 – Roma – Palalottomatica;
19 ottobre 2018 – Firenze – Nelson Mandela Forum;
20 ottobre 2018 – Milano – Mediolanum Forum;
21 ottobre 2018 – Bolzano – Palaonda.

David Garrett sarà accompagnato da una band di cinque elementi: Franck van der Heijden (Direttore Musicale e chitarrista principale), John Haywood (tastiera/piano, co-produttore.), Marcus Wolf (chitarrista ritmico e cantante), Jeff Allen (basso), Jeff Lipstein (batteria).

David Garrett è il “Violinista del Diavolo” dei nostri tempi, una superstar internazionale che annulla i confini tra Mozart e i Metallica. Apprezzato per il suo ruolo pionieristico nel moderno trend crossover, oltre che per il suo virtuosismo allo strumento, David si trova a suo agio nell’interpretare sia le composizioni classiche più complesse con direttori ed orchestre tra i più quotati al mondo, sia i più grandi successi rock amati dal pubblico. David Garrett ha ottenuto 23 dischi d’oro e 16 di platino in luoghi tra i più disparati come Hong Kong, Germania, Messico, Taiwan, Brasile, Singapore, e molti altri. In Germania ed Austria gli è stato conferito, nel giro di poche settimane, l’Oro per il suo attuale album della Decca, “Explosive”.