Arianna Antinori, “Hostaria Cohen” è il nuovo album

Arianna AntinoriArianna Antinori presenta il suo nuovo album “Hostaria Cohen”. Il 20 gennaio 2018, infatti, sarà al Corner Live dell’Inverness Pub di Mareno di Piave (TV).

Intanto, è in radio “Chiodo fisso” il primo singolo estratto dal nuovo disco dell’artista, il primo interamente in italiano, prodotto da Mauro Paoluzzi. L’album è già disponibile nei principali negozi, in digital download e sulle piattaforme di streaming.

Il titolo dell’album “Hostaria Cohen” si ispira all’incontro tra Janis Joplin e Leonard Cohen al Chelsea Hotel di New York e si rifà all’idea dell’osteria come luogo di incontri, di musica, di scambio di pensiero. Un luogo dove, nello stesso ambiente, si ritrovano personaggi di diversa natura artistica.

«È un chiaro riconoscimento ad un periodo che io non ho vissuto ma che adoro – racconta Arianna Antinori – ed è un messaggio ai ragazzi a non credere a tutte le “scorciatoie” mediatiche e a sdoganare il proprio talento, suonando con lo spirito collaborativo dei pionieri di quella musica… che ancora oggi detta legge, con qualità creativa e longevità artistica».

Con il suo album di debutto “ariannAntinori” e le sue esibizioni live, che l’hanno vista calcare prestigiosi palchi con grandi artisti come Big Brother & The Holding company, Counting Crows, Ana Popovic, Eric Sardinas e molti altri, si è già fatta apprezzare da pubblico e critica.

Per il nuovo album, disponibile nei migliori negozi anche in formato vinile, Arianna Antinori ha lavorato con il produttore e compositore Mauro Paoluzzi e importanti firme del nostro panorama autorale come Elio Aldrighetti, Vincenzo Incenzo e Raffaella Riva.
Hostaria Cohen” contiene anche alcuni omaggi ad alcuni grandi artisti e una versione riarrangiata del brano “La Notte” di Adamo.

La tracklist di “Hostaria Cohen”: Il Cappellaio di Dio; Chiodo Fisso; Mai; Uomo in Mare; Hostaria Cohen; Non c’è più Tempo; Martha “latte e sangue”; Sir Michael Philip; Dracula; La Notte; A Cena con la Vita; Buon Viaggio Mr Jones.