Elio in scena con “Spamalot” al Teatro Augusteo di Napoli

“Spamalot”, musical ElioSpamalot” è il musical di Elio che andrà in scena al Teatro Augusteo di Napoli da domenica 28 gennaio fino a domenica 4 febbraio 2018.
Tratto dal film-cult “Monty Python e il Sacro Graal”, Elio veste i panni di Re Artù.

A raccogliere la sfida dell’adattamento in italiano del musical scritto da Eric Idle e John Du Prez è Rocco Tanica, grande appassionato conoscitore dell’opera dei Monty Python.
La sua cifra comica mostra orgogliosamente l’influenza del sestetto inglese, difficile immaginare qualcuno più adatto a cui affidare questo difficile compito: «Trentaquattro anni fa vidi al cinema Monty Python, “Il senso della vita”, e fu una folgorazione. È un onore essere stato scelto per quest’incarico».

La regia è stata affidata a Claudio Insegno, che ha già diretto altri successi come “Jersey Boys” e “La febbre del sabato sera”. La direzione musicale è di Angelo Racz, la coreografia è di Valeriano Longoni.

L’ingresso di Elio nel cast completa il quadro e rende Spamalot uno degli spettacoli teatrali più attesi e richiesti della stagione 2017/18.

Elio torna al musical dopo il successo de “La Famiglia Addams” e sceglie di farlo confrontandosi con coloro che sono sempre stati uno dei principali punti di riferimento suoi e di Elio e le Storie Tese.
«Anch’io trentaquattro anni fa vidi “Il senso della vita”, ma a differenza di Rocco – afferma Elio – l’unica conseguenza fu che persi le chiavi della macchina, una 127 blu che oltretutto non era veramente mia, ma di mia mamma. Tornai il giorno dopo nel parcheggio e fortunatamente le ritrovai».