Kygo, esce il nuovo album “Kids in Love Remixes”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

 Kygo, “Kids in Love Remixes”Kygo, il dj norvegese dei record che all’anagrafe risponde al nome di Kyrre Gørvell-Dahll, pubblica, il giorno di San Valentino, “Kids in Love Remixes”, l’album con i remix di 8 sue tracce tratte da “Kids in Love”, con artisti del calibro di Gucci Mane, Alan Walker, Alok, Ryan Riback e Sam Feldt.

This Town”, il pezzo dove già brillava l’emozionante voce di Sasha Sloan si arricchisce grazie alle dure rime di Gucci Mane, uno dei primi e più famosi esponenti della trap di Atlanta.

L’atteso secondo album di Kygo, “Kids In Love” è uscito per Sony Music Sweden/Ultra Music/RCA Records il 3 novembre. Tanti i featuring di alto livello presenti: One Republic, John Newman, Selena Gomez, Ellie Goulding, Wrabel.

Ecco la track list completa:
This Town (ft. Gucci Mane); Never Let You Go (Jack Wins Remix); Never Let You Go (Acoustic Version); Riding Shotgun (Ryan Riback Remix); Stranger Things (Alan Walker Remix); Kids In Love (The Him Remix); Kids In Love (Alok Remix); Kids in Love (Acoustic Version); Permanent (Sam Feldt Remix).

Kygo, dj, pianista, produttore si è fatto conoscere con “Firestone” (a oggi più di 565M di streams su Spotify) e ha proseguito con “Stole The Show”, “Stay” e “Raging”, hit grazie a cui ha dominato le classifiche mondiali. Il 17 dicembre 2015 è stato certificato come colui che ha raggiunto il miliardo di streams più rapidamente della storia di Spotify.

Ma Kygo non è solo questo. È stato anche il primo artista elettronico della storia ad essersi esibito al concerto per la consegna del Premio Nobel per la pace nel 2015, oltre ad essersi esibito alla cerimonia di chiusura delle olimpiadi di Rio del 2016 e ha anche remixato gli U2 con il brano “You’re The Best Thing About Me”.

Share.

Comments are closed.