Giardini in arte al Monte Verità e al Castello San Materno di Ascona

Monte Verità, Giardino spezie - Giardini in arteAl Monte Verità e al Castello e Parco San Materno di Ascona in Canton Ticino, da venerdì 4 a domenica 6 maggio 2018, si tiene la prima edizione di Giardini in Arte, manifestazione dedicata al giardino, all’arte, alla cultura del verde e alla natura.

La due giorni si sviluppano intorno al tema del giardino, con allestimenti a tema, una mostra mercato di piante officinali e aromatiche e di altre essenze, incontri culturali, installazioni artistiche e attività didattiche per adulti e bambini.installa

Il Monte Verità ospita nel suo grande parco di oltre sette ettari e in alcuni spazi interni, installazioni artistiche.
Gli artisti Ferruccio Ascari, Stefania Beretta, Lorenzo Cambin, Olivier Estoppey, Luisa Figini, Ruth Moro, Victorine Müller, Loredana Selene Ricca e Teres Wydler, riferendosi alla natura e interpretandola in modo singolare e soggettivo, restituiscono emozioni e visioni sul senso dell’essere in armonia o disarmonia con la natura e il cosmo, in bilico tra natura e artificio.
Le opere rimangono esposte fino a fine luglio. L’esposizione è curata da Mara Folini e dal Museo di d’Arte Moderna di Ascona.

Sei incontri culturali legati al tema del giardino e del verde, si tengono nell’Auditorium e nel parco del Monte Verità.
Intervengono Michael Jakob, che parlerà del giardino contemporaneo, Maria Laura Colombo, che si interrogherà su come le piante tossiche possano essere utili per l’uomo, Corinne Hertaeg che svelerà Il linguaggio segreto delle piante. Gli esperti del programma della Rsi “L’ora della terra” dialogheranno con il pubblico insieme ad Alfredo Baratella, esperto giardiniere, Tiziano Pedrinis, esperto orticoltore e Daniele Reinhart, esperto frutticoltore. Per concludere, Lara Montagna di Rete UNO RSI dialogherà con Meret Bisseger, autrice, cuoca, insegnante e membro attivo di Slow Food.

Durante Giardini in Arte, negli spazi del Monte Verità, sono allestite otto postazioni interattive, coordinate dalla Fondazione Alpina di Olivone, nelle quali si tengono laboratori per grandi e bambini: il pubblico potrà preparare prodotti cosmetici e alimentari, colorare i tessuti con pigmenti naturali, cimentarsi in composizioni creative.
Si tengono anche interessanti corsi e passeggiate didattiche.

Nel parco del Castello San Materno – parco botanico tropicale composto da magnolie, palme, piante di agrumi e rose –, viene invece allestita una mostra mercato di piante, fiori, erbe officinali, aromatiche, commestibili e derivati, prodotte da vivaisti provenienti dal Canton Ticino e da tutta la Svizzera.

Giardini in Arte è organizzato dalla Fondazione Monte Verità con il Museo Comunale d’Arte Moderna di Ascona, dal Centro professionale del Verde di Mezzana, da Jardin Suisse Ticino, dalla Fondazione Alpina per le Scienze della Vita di Olivone, dal Books and Services – Casagrande Editore.