Capalbio Libri 2018 – Gli autori presenti al festival

Capalbio LibriGiunge alla dodicesima edizione Capalbio Libri, il “festival sul piacere di leggere”, in programma dal 28 luglio al 6 agosto in provincia di Grosseto.
L’appuntamento letterario si svolgerà, come da tradizione, in Piazza Magenta, nel cuore del centro storico di Capalbio.

Dodici gli autori e i libri di questa edizione 2018 del festival: Nicola Gratteri (Fiumi d’oro. Come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale – Mondadori), Federico Fubini (La maestra e la camorrista. Perchè in Italia resti quel che nasci – Mondadori), Giuseppe Procaccini (L’abaco dei sentimenti confusi – Gaffi), Lia Levi (Questa sera è gia domani – E/O, Premio Strega Giovani 2018), Nathalie Peigney (Sophie la parigina. 103 cose da sapere per essere come lei – Rizzoli), Alessandro Wagner (Arricchirsi con onore. Elogio del buon imprenditore, di Benedetto Cotrugli – Rizzoli), Lisa Roscioni (La badessa di Castro. Storia di uno scandalo – Il Mulino), Roberto Napoletano (Il Cigno nero e il Cavaliere bianco. Diario italiano della grande crisi – La nave di Teseo), Claudio Cerasa (Abbasso i tolleranti. Manuale di resistenza alla sfascismo – Rizzoli), Elena Improta (Ordinaria diversità. Diario di una figlia, moglie, madre – Ponte Sisto), Mario Tozzi (L’Italia intatta. Viaggio nei luoghi italiani non alterati dagli uomini e fermi nel tempo. Un mosaico di straordinaria bellezza – Mondadori) ed Helena Janeczek (La ragazza con la Leica – Guanda, Premio Strega 2018).

Ogni incontro sarà condotto e animato da giornalisti, intellettuali e rappresentanti delle Istituzioni. Come sempre, saranno letti e interpretati anche alcuni brani dei libri presentati.

Tra le novità di quest’anno la collaborazione tra il Comune di Capalbio e il Comune di Orbetello, che coinvolgerà Capalbio Libri e Orbetello Piano Festival, un’altra eccellenza culturale dell’estate maremmana.
«Sono stati il Sindaco di Capalbio, Luigi Bellumori, e l’Assessore alla Cultura e al Turismo di Orbetello, Maddalena Ottali, ad avere l’iniziativa di uno scambio di serate tra Capalbio Libri e Orbetello Piano Festival, due tra le manifestazioni più accreditate della Maremma – dichiara Andrea Zagami, direttore di Capalbo Libri -. Con Giuliano Adorno, il direttore dell’Orbetello Piano Festival, stiamo dando concretezza a questo scambio culturale: Orbetello offrirà la serata del 1° agosto in piazza Magenta con un concerto di un giovane talento del pianoforte, mentre Capalbio Libri curerà il 6 agosto una serata speciale in una delle principali piazze di Orbetello».

In 11 anni di storia Capalbio Libri ha conquistato un pubblico sempre crescente e grande attenzione tra gli addetti ai lavori e gli appassionati, diventando uno degli appuntamenti estivi più seguiti tra le manifestazioni dedicate ai libri e alla promozione della lettura. Dal 2007 al 2017 a Capalbio Libri sono stati 138 i libri presentati, 144 gli autori, 326 gli ospiti saliti sul palco rosso, 161 i musicisti.
Capalbio Libri è una iniziativa ideata e diretta da Andrea Zagami e organizzata dall’agenzia di comunicazione Zigzag, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e del Comune di Capalbio, ed è promossa dall’associazione “Il piacere di leggere“.

Il programma di Capalbio Libri 2018 è sul sito www.capalbiolibri.it