Seravezza Blues Festival 2018

Zac Harmon - Seravezza Blues Festival 2018In programma venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 luglio 2018 la quarta edizione di Seravezza Blues Festival, kermesse di musica internazionale.
Sul palco, allestito nel giardino di Palazzo Mediceo a Seravezza (Lu) (di fronte all’entrata principale dell’edificio patrimonio dell’Unesco), si alterneranno star internazionali e giovani gruppi locali per un omaggio al blues e alle sue svariate declinazioni.

Il primo appuntamento, quello di venerdì 20 luglio, sarà dedicato alle finali del concorso “Road to Seravezza Blues”: le migliori band emergenti del panorama toscano potranno così esibirsi in un contesto prestigioso durante una Opening Night a cui parteciperà una giuria nazionale altamente qualificata e condotta da una personalità d’eccezione della scena musicale italiana.

La seconda serata, sabato 21 luglio, sarà invece incentrata sul blues popolare, in occasione dei 40 anni esatti dalla formazione dei Blues Brothers. Un omaggio agli artisti che hanno fatto la storia di questo genere. Sul palco salirà una super band composta da Dan Nash, Nick Becattini e i The Magic Bones.

Il gran finale domenica 22 luglio, con le performance di interpreti che abbracceranno ogni fase (passato, presente e futuro) del blues internazionale. Lo special guest sarà Zac Harmon, autentico “mostro sacro” del rhythm&blues americano.

Di fronte al palco, per il secondo anno consecutivo, troverà spazio il Villaggio del Blues, all’interno del quale si potranno degustare ottime birre artigianali a km zero, prodotti gastronomici locali e dove saranno presenti spazi espositivi e di vendita di strumenti musicali: verrà allestita una enorme mostra-mercato dedicata alla liuteria – aperta sabato e domenica dalle 10 di mattina – con oltre venti liutai provenienti da tutta Italia.

Saranno molti gli appuntamenti a margine delle tre serate del Seravezza Blues Festival: il Teatro Mediceo alle Scuderie ospiterà iniziative culturali e didattiche legate alla musica, tra cui masterclass con artisti internazionali e locali, oltre a diversi incontri durante l’intero week-end. In piazza Carducci e nell’area del Duomo sono previsti eventi ludici e promozionali collegati al Festival, la cui apertura è confermata (e potenziata) sin dal pomeriggio, con mercatini a tema musicale (con espositori di settore), enogastronomici (produttori e distributori del territorio) oltre agli spazi per i bambini (con giochi e animazione).