Solisti di Toscana Classica, due concerti a Firenze

Daria Nechaeva - Solisti di Toscana Classica
Daria Nechaeva

I Solisti di Toscana Classica propongono, nel doppio appuntamento di domenica 22 e lunedì 23 luglio 2018 a Palazzo Medici Riccardi di Firenze (ore 21), un viaggio nel Barocco musicale di Antonio Vivaldi e Georg Philipp Telemann.

La formazione è composta da Daria Nechaeva, Emanuele Brilli, Neri Nencini e Aurora Landucci ai violini, Stefano Aioli al violoncello, Marco Gallina alla viola, Raffaele Chieli alla tromba, Riccardo Rinaldi al fagotto e Francesco Darmanin al clarinetto.

Di Antonio Vivaldi i Solisti di Toscana Classica eseguiranno il “Concerto in si minore per quattro violini, violoncello, archi e basso continuo, op. 3 n. 10, RV 580” e il “Concerto per fagotto, archi e cembalo n.4 in do maggiore RV 474”. A seguire il “Concerto per viola e archi in sol maggiore” e il “Concerto per tromba, archi e cembalo in re maggiore” di Telemann.
Completa il programma il “Concerto per clarinetto e orchestra” di Saverio Mercadante.

Riconosciuta dalla Regione Toscana come prima struttura di produzione musicale under 35, l’associazione Toscana Classica ha come finalità quella di offrire ai suoi componenti neo diplomati/neo laureati, uno sbocco professionale, realizzando produzioni di livello con il coinvolgimento di istituzioni di prestigio. Dal 1999 ha all’attivo oltre 600 concerti.