HomeFotografiaL’occupazione italiana della Libia - Mostra a Roma

L’occupazione italiana della Libia – Mostra a Roma

L’occupazione italiana della LibiaAlla Casa della Memoria e della Storia di Roma, dal 27 settembre al 22 novembre 2018, resterà aperta al pubblico la mostra foto-documentaria “L’occupazione italiana della Libia. Violenza e colonialismo 1911-1943”.

L’esposizione restituisce al visitatore la possibilità di conoscerne meglio la storia, approfondendo, in particolare, gli avvenimenti legati al periodo coloniale italiano.

- Advertisement -

Le drammatiche vicende storiche di quegli anni sono narrate attraverso un percorso storico-didattico che si articola attraverso oltre duecento foto e decine di documenti provenienti dall’Archivio Nazionale di Tripoli e dai principali archivi nazionali.

La mostra – organizzata dall’Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza (IRSIFAR) e dalla Fondazione MedA – Onlus, con il patrocinio dell’Istituto Nazionale Ferruccio Parri – è promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale – Dipartimento Attività Culturali in collaborazione con l’Istituto Nazionale Ferruccio Parri e Zètema Progetto Cultura. È stata realizzata dallo storico Costantino Di Sante con il contributo del Centro per l’Archivio Nazionale di Tripoli e la consulenza di Salaheddin Sury, uno dei maggiori storici libici dell’età contemporanea.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE