mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Mostre ed Eventi Grafèin. Scrivere il segno - Mostra a Palazzo Ducale di Mantova

Grafèin. Scrivere il segno – Mostra a Palazzo Ducale di Mantova

Camille Pissarro Sprofondata nella lettura, XIX sec., fine Disegno a carboncino e biacca su carta 320 x 480 mm Galerie Tanglberg – Sammlung Zeichnung Tanglberg, Vorchdorf - Mostra Grafèin. Scrivere il segno
Camille Pissarro Sprofondata nella lettura, XIX sec., fine Disegno a carboncino e biacca su carta 320 x 480 mm Galerie Tanglberg – Sammlung Zeichnung Tanglberg, Vorchdorf

LaGalleria arte contemporanea di Palazzo Ducale di Mantova ospita, dal 7 settembre al 4 novembre 2018, la mostra “Grafèin. Scrivere il segno”.

L’esposizione presenta le opere di 7 artisti contemporanei – Sergia Avveduti, Luca Barcellona, Giulio Camagni, Giovanni De Lazzari, Giuseppe De Mattia, Fausto Gilberti, Brigitte Mahlknecht – che esplorano, ciascuno secondo la propria sensibilità, la potenzialità espressiva e semantica del segno.

La mostra indaga il processo grafico inteso nel suo idearsi e svilupparsi, comprendendo quindi anche l’accezione del linguaggio e del disegno come sintesi di scrittura e segno, per esplorare le potenzialità espressive e semantiche.

Gli autori invitati saranno, a turno, ospiti in residenza presso il Museo. Qui assorbiranno le suggestioni del patrimonio della reggia gonzaghesca e le condivideranno in presa diretta con il pubblico, al fine di promuovere una dinamica di reciproco interesse e scambio intellettuale.
L’artista quindi opererà lavorando in uno spazio appositamente ricavato, che vedrà l’intrecciarsi di competenze e esperienze col fine di far scaturire molteplici riflessioni sui linguaggi della contemporaneità.

Inoltre, i lavori dei giovani maestri entreranno in relazione con quelli di illustri nomi del Novecento, con significative incursioni dall’età del Rinascimento a quella del Romanticismo. La produzione grafica, tra gli altri, di Kubin, Kokoschka, Pisarro, Millet, sarà associata a quella più recente di Nitsch, Rainer, Fioroni, Munari e Cerone, provenienti dalla Galerie Tanglberg di Vorchdorf (Austria) e di Corraini Arte Contemporanea.

L’esposizione, accompagnata da un catalogo pubblicato da Corraini Edizioni, è organizzata in condivisione con Corraini Arte Contemporanea di Mantova e la Galerie Tanglberg di Vorchdorf, ed è curata da Peter Assmann, Renata Casarin e Fabiola Naldi.

MUSICA

“Tosca” di Puccini con la regia di Luca Ronconi – Rai5

Tosca di Giacomo Puccini - Foto Andrea Tamoni © Teatro alla Scala Tosca, il capolavoro di Giacomo Puccini,...

“La bohème” di Puccini nell’allestimento di Zeffirelli – Rai5

La bohème di Puccini - Foto Andrea Tamoni © Teatro alla Scala "La bohème" di Giacomo Puccini viene...

TELEVISIONE

Aspettando il re, il film con Tom Hanks su Rai Movie

Rai Movie trasmette, martedì 26 maggio 2020 alle ore 23.05, il film di Tom Tykwer "Aspettando il...

“Vita, cuore, battito”, film con gli Arteteca – Rai2

Rai2 trasmette, martedì 26 maggio 2020 in prima serata, il film di Sergio Colabona “Vita, cuore, battito”,...