HomeTelevisioneLe Ragazze, la puntata del 18 novembre - Rai3

Le Ragazze, la puntata del 18 novembre – Rai3

Le RagazzeTorna, domenica 18 novembre 2018, alle ore 21.15, su Rai3, Le Ragazze, il programma condotto da Gloria Guida.

- Advertisement -

L’apertura della quarta puntata ci riporta ai tempi della II Guerra mondiale: l’Italia è stretta fra la morsa della dittatura fascista e l’arrivo delle truppe naziste.
Tina Costa è una bambina figlia di anti-fascisti e intenzionata a dare il suo contributo: sarà una giovanissima staffetta partigiana.

Da qui, veniamo catapultati in un decennio caratterizzato da scontri violenti e contrapposizione fra destra e sinistra, ma anche da grande sperimentazione e innovazione in campo musicale, culturale e sociale: gli anni Settanta.
Ce li raccontano Flavia Perina, per anni attivista nei movimenti della destra giovanile e poi prima donna a dirigere un quotidiano nazionale, e Bruna Finetto. Bruna viene dalla provincia, lavora in fabbrica. Sarà lei a guidare la rivolta contro i soprusi in fabbrica.

Dai Settanta passiamo a un decennio forse più leggero, ma comunque caratterizzato da enormi cambiamenti sociali: gli anni Novanta. Le ragazze di questo periodo sono Irene Grandi e Carmela Di Carlo. Irene è stata una vera e propria icona di quegli anni e ha avuto il successo a lungo sognato, ma a un certo punto ha capito che il successo non era tutto. Carmela rappresenta invece la prima generazione costretta a fare i conti con un nuovo nemico: il precariato.

- Advertisement -

In chiusura di puntata, a rappresentare le ragazze del Nuovo Millennio ci sarà Sara Giacopello: la sua contemporaneità è descritta bene dalla sua famiglia, un nucleo allargato e allegro dove ha imparato a dedicarsi al prossimo con generosità. Il volontariato, infatti, è la sua ragione di vita.

Le Ragazze è un programma realizzato da Pesci Combattenti per Rai3 ed è scritto da Cristiana Mastropietro con Francesca Cucci, Vincenzo Faccioli Pintozzi e Claudia Panero.
La direzione artistica è di Riccardo Mastropietro, il produttore esecutivo Pesci Combattenti e Marianna Capelli.
Le regie esterne sono affidate a Giorgio Marchesani e Michele Imperio.

- Advertisement -
- Advertisment -

MUSICA

TELEVISIONE