Ara Malikian, i concerti in Italia – Prima data a Firenze

Ara Malikian
Ara Malikian

Parte da Firenze il tour italiano di Ara Malikian. Il violinista libanese terrà, infatti, un concerto martedì 11 dicembre a Firenze al Teatro Obihall.

Nato a Beirut, Ara Malikian è un prodigio del violino con numerosi riconoscimenti alle spalle, tra cui il prestigioso Premio Niccolò Paganini.
La sua carriera sembrava relegata al contesto “classico”. Ma il suo violino ha preso altre strade, incrociando la tradizione armena con influenze mediorientali ed europee.

Con esibizioni in oltre quaranta Paesi in tutto il mondo, Ara Malikian vive da oltre due decenni in Spagna. La sua abilità nel reinterpretare la tradizione musicale armena, contaminandola con influenze gypsi, klezmer, tango e flamenco, è tale da renderla fruibile ad un vasto pubblico, esprimendo al massimo le potenzialità della musica classica. Numerose le sue collaborazioni in questa direzione, da co-produzioni a performance dal vivo.
Ara Malikian ha musicato numerosi film, collaborando con compositori tra cui Alberto Iglesias e con registi del calibro di Pedro Almodóvar, Pascal Gainge e Salvador García Ruiz.

Al pubblico italiano presenta “The Incredible Story of Violin”, un disco nel quale emerge tutto il suo straordinario talento, sia come esecutore sia come compositore. Interamente scritto da Ara, l’album è un melting pot di generi musicali, eseguiti con l’impeccabile tecnica che contraddistingue l’artista.

Al suo fianco la band che lo segue da anni, la stessa con cui si è presentato al concerto Primo Maggio a Roma dell’anno passato, primo incontro con il pubblico italiano.

Dopo Firenze, Ara Malikian sarà in concerto giovedì 13 dicembre a Roma all’Auditorium della Conciliazione, lunedì 17 al Teatro Colosseo di Torino, martedì 18 al Teatro Politeama di Genova (il concerto genovese è realizzato in collaborazione con Palazzo Ducale e la mostra “Paganini Rockstar”, in programma a Palazzo Ducale dal 19 ottobre 2018 al 10 marzo 2019) e giovedì 20 al Gran Teatro Geox di Padova.

Ara Malikian – “The Incredible World Tour of Violin”