L’amica geniale, il 4 dicembre su Rai1

L’amica genialeLa seconda puntata della fiction “L’amica geniale” viene trasmessa martedì 4 dicembre 2018, alle ore 21.25, su Rai1.

Figlia di un caso editoriale di portata mondiale, L’amica geniale è la serie evento tratta dal primo volume della quadrilogia di Elena Ferrante, che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo.
La prima puntata della fiction ha visto davanti ai teleschermi oltre sette milioni di spettatori.

L’amica geniale – la storia di Elena e Lila, due donne nate in un quartiere periferico di Napoli e amiche fin dall’infanzia – non è solo il racconto di un’amicizia al femminile che porta con sé la complessità di un rapporto profondo in cui convivono sentimenti contrastanti e universali, ma anche il ritratto di un intero Paese che, attraversando vari decenni, fotografa ideali e aspirazioni dei personaggi e di diverse generazioni.

“L’amica geniale”, gli episodi della puntata del 4 dicembre 2018

Nel primo episodio, intitolato Le metamorfosi, con la morte di don Achille Carracci, il Rione passa nelle mani dei Solara, la famiglia che gestisce il bar-pasticceria. Elena continua a studiare, ma fatica a prendere buoni voti. Lila, anche se ormai è finita a lavorate nel calzaturificio del padre, riesce ad aiutarla con il latino e finirà col metterla in ombra quando tutto il rione scoprirà che è Lila la persona che ha letto tutti i libri della biblioteca del quartiere…

Nel secondo episodio, dal titolo La smarginatura, la bellezza di Lila fiorisce e tutti i ragazzi del Rione le si avvicinano. Perfino Marcello Solara, che lei rifiuta in maniera decisa, e Stefano Carracci, che invece si comporta in maniera diversa rispetto al padre. Elena si fidanza con un suo compagno di classe senza qualità, metre sogna Nino Sarratore. Elena inizia a frequentare il ginnasio, ma capisce che Lila – anche se più sfortunata di lei, costretta a lavorare ogni giorno col padre e il fratello – rimane il suo punto di riferimento.