Le Nozze di Figaro di Mozart su Rai5

Fa riferimento al detto inglese “an elephant in the room”, un elefante nella stanza, con il quale ci si riferisce all’avere un problema, il grosso elefante che occupa la scena dell’opera Mozartiana “Nozze di Figaro”, messa in scena da Graham Vick all’Opera di Roma lo scorso ottobre, che Rai Cultura trasmette su Rai5 in prima visione tv lunedì 31 dicembre alle 21.15.

E oltre all’elefante ci sono anche diversi scheletri, ben nascosti negli armadi, a simboleggiare tutto ciò che i protagonisti sanno ma non vogliono vedere.

Lo spettacolo prosegue il lavoro sulla trilogia Mozart/Da Ponte iniziato dal regista britannico con Così fan tutte (2016/2017), e che si concluderà nella prossima stagione del Teatro Costanzi con la sua lettura del Don Giovanni.

Sul podio è impegnato Stefano Montanari, che suona anche il fortepiano nei recitativi. Il Conte di Almaviva è Andrey Zhilikhovsky, la Contessa Federica Lombardi, Elena Sancho Pereg interpreta Susanna, Vito Priante Figaro, mentre Cherubino ha la voce di Miriam Albano.

Completano il cast Daniela Cappiello come Barbarina, Patrizia Biccirè come Marcellina, Emanuele Cordaro nei panni di Don Bartolo, Andrea Giovannini in quelli di Don Basilio, Graziano Dallavalle come Antonio e Murat Can Güvem come Don Curzio.

Le scene e i costumi sono di Samal Blak, i movimenti coreografici di Ron Howell e le luci di Giuseppe Di Iorio. Maestro del Coro Roberto Gabbiani.
La regia televisiva è curata da Barbara Napolitano.