Gemma Bovery, su Rai5 un film di Anne Fontaine

Gemma Bovery

Un omaggio al personaggio di Emma Bovary creato da Gustave Flaubert, celebrato attraverso la figura di una moderna donna inglese. È il film “Gemma Bovery”, diretto da Anne Fontaine, che Rai Cultura propone martedì 16 aprile 2019 alle ore 21.15 su Rai5.

Martin è un parigino bohémien riciclatosi, più o meno volontariamente, come panettiere in un paesino della Normandia. Delle sue ambizioni di gioventù gli rimane una fervida immaginazione e una passione mai sopita per la grande letteratura, in particolare per le opere di Gustave Flaubert. Questa passione si risveglia quando una coppia di inglesi, dai nomi curiosamente familiari, si trasferisce in un rustico nelle vicinanze. I nuovi arrivati si chiamano Gemma e Charles Bovery, e persino i loro comportamenti sembrano imitare gli eroi di “Madame Bovary”. Martin si prodiga affinché il destino della coppia non segua la stessa trama, ma la bella Gemma Bovery non ha letto i classici della letteratura e intende vivere la propria vita come più le piace.

Il film – tratto dal romanzo a fumetti di Posy Simmonds – ha aperto il 32° Torino Film Festival del 2014, per la sezione ‘Festa Mobile’. T

ra gli interpret, Fabrice Luchini, Gemma Arterton, Jason Flemyng, Isabelle Candelier, Niels Schneider.

Gemma Bovery Guarda il trailer