In guerra per amore, su Rai3 un film con Pif

In guerra per amore

In guerra per amore” è il titolo del film di Pierfrancesco DilibertoPif” in onda venerdì 26 aprile 2019 alle ore 21.20 su Rai3, con Pif e Miriam Leone.

Mentre gli Stati Uniti sono nel pieno della Seconda Guerra, Arturo Giammarresi, un umile lavapiatti palermitano emigrato a New-York, deve risolvere una difficile situazione sentimentale.
Arturo ha una relazione clandestina con Flora, la bellissima nipote di Alfredo, il proprietario del ristorante per cui lavora. A ostacolare il loro amore è Carmelo: non un rivale qualunque, ma il figlio del potente boss Don Tano Piazza, il temuto e rispettato braccio destro di Lucky Luciano. Al rampollo di casa Piazza, lo Zio Alfredo ha promesso in sposa la bella nipote. E, nonostante le ritrosie della ragazza, non può e non vuole rimangiarsi la parola data.
È una situazione disperata. Arturo e Flora sembrano destinati a un destino infelice. Ma non tutto è perduto, perché c’è qualcuno che può ancora opporsi a questo matrimonio: il padre di Flora. Sembra tutto risolto se non fosse per un piccolo inconveniente…l’uomo non abita a New-York, ma in uno sperduto paesino siciliano!
Arturo, che è un giovane squattrinato, ha un solo modo per raggiungere l’isola: arruolarsi nell’esercito americano che sta preparando lo sbarco in Sicilia, l’evento che cambierà per sempre la storia della Sicilia, dell’Italia e della Mafia.
E così la notte del 10 luglio del 1943 tra i soldati statunitensi che arrivano sull’isola c’è anche Arturo. Mentre gli alleati sono lì per liberare l’isola dai nazifascisti, il suo unico obiettivo è trovare il padre della ragazza e ottenere il suo sì.
In Sicilia Arturo incontrerà il tenente Philip Catelli che porta con sé informazioni top-secret.
Fra i due nasce una sincera amicizia: Arturo aiuterà il tenente a fraternizzare con i siciliani e a capirne i lati più contorti della loro lingua e della mentalità. Il tenente Catelli, invece, farà scoprire ad Arturo una verità sullo sbarco che doveva rimanere segreta: l’aiuto chiesto dai servizi militari americani a Cosa Nostra. Attraverso la romantica storia d’amore tra Arturo e Flora, il film racconta uno degli eventi simbolo della seconda guerra mondiale e l’origine dell’ascesa della mafia nel dopoguerra.