Sergio Leone, rassegna su Rai Movie

Sergio Leone, Per un pugno di dollari

A novant’anni dalla nascita e a trent’anni dalla prematura scomparsa, Rai Movie rende omaggio al genio di Sergio Leone con una rassegna completa di tutti i suoi western. Saranno presentati i film con cui Leone ha saputo trasformare per sempre la fisionomia del cinema italiano, reinvendando un genere cinematografico considerato fino ad allora squisitamente ed esclusivamente americano.

Collocato nelle prime serate del lunedì, lo spazio che tradizionalmente Rai Movie riserva al western, il ciclo inizia lunedì 1 aprile 2019 alle ore 21.10 con “Per un pugno di dollari” del 1964, inaspettato trionfo di incassi destinato a scatenare il fenomeno dei cosiddetti “spaghetti western” – oltre quattrocento titoli realizzati nel corso del decennio – e a lanciare la carriera internazionale di Clint Eastwood.

I successivi “Per qualche dollaro in più” del 1965 e “Il buono, il brutto e il cattivo” del 1966, in onda l’ 8 e il 15 aprile, completano la cosiddetta Trilogia del dollaro. Lunedì 22 aprile il film “C’era una volta il west” del 1967: una riflessione sul crepuscolo di un’era leggendaria, interpretata fra gli altri da Charles Bronson, Henry Fonda e Claudia Cardinale.

L’ultimo western diretto da Sergio Leone è “Giù la testa” del 1971 in palinsesto il 29 aprile: un’avventura picaresca ambientata nel corso della Rivoluzione Messicana e interpretata da Rod Steiger e James Coburn.