Vita, cuore, battito, un film con Arteteca su Rai2

Vita, cuore, battito

Rai2 trasmette, martedì 16 aprile 2019 alle ore 21.20, il film di Sergio Colabona dal titolo “Vita, cuore, battito”, con Arteteca (Enzo & Monica), Francesco Cicchella, Pasquale Palma, Gennaro Scarpato, Maria Bolignano.

Enzo e Monica sono due fidanzati trentenni della periferia di Napoli che conducono una vita fatta di routine e sistematica regolarità. Enzo lavora in un negozio di abbigliamento giovanile, è un ragazzo buono ma distratto, riesce a mantenere il suo posto di lavoro più per pietà del suo datore di lavoro che per le sue attitudini professionali. Monica invece lavora come parrucchiera ed estetista. Le loro giornate e quelle dei loro amici trascorrono tra piccole e semplici soddisfazioni. Ma un giorno la vita di Enzo e Monica viene stravolta. Enzo insieme al suo datore di lavoro vince clandestinamente un terno a lotto. La vincita di Enzo non viene liquidata tutta in denaro ma in parte viene saldata con un viaggio culturale, in Spagna, che prevede la visita di musei, monumenti, concerti lirici e incontri di meditazioni. Enzo accetta più per imposizione che per scelta, infatti con Don Sal, gestore del gioco clandestino di zona, non c’è molto da discutere. Enzo e Monica partono per il loro viaggio ma le difficoltà non si fanno attendere. Sono continuamente due pesci fuor d’acqua, la loro semplicità va continuamente in contrasto con il contesto in cui si trovano. Ma anche se i due fidanzati cercano di defilarsi, la loro inseparabile guida, Gino, sistematicamente li rimette in riga, costringendoli a rispettare il programma. Durante il viaggio i due protagonisti incontrano Roberto, che porterà non pochi problemi alla solida coppia partenopea. Al ritorno a Napoli Enzo e Monica si rendono conto che la loro vita non sarà mai più la stessa. In realtà il viaggio che hanno vinto non è stato casuale e li porterà a trasformare completamente il loro quotidiano sia dal punto di vista professionale sia nella vita di coppia.

«Quando nell’Aprile del 2015 mi proposero il copione di Vita Cuore Battito, ero dubbioso. Avevo lavorato con Enzo e Monica degli Arteteca nella trasmissione Made in Sud, quindi li conoscevo come ‘comici’ e pensavo si trattasse della solita storiella, utile solo a far da collante a una serie infinita di gag – dichiara il regista Sergio Colabona -. Insomma, non mi sentivo adatto. Cominciai quindi a leggere il copione con una certa sufficienza. Ma mi bastò arrivare a metà per capire che avevo preso un abbaglio e che se avessi rifiutato avrei commesso il mio più grosso sbaglio della mia vita lavorativa. Chiamai allora il produttore Nando Mormone e lo sceneggiatore Ciro Ceruti e gli dissi che non avevano alternative: il regista del film sarei stato io. Perché Vita Cuore Battito è molto di più di un film comico, nato solo per sfruttare la popolarità televisiva, ha una bellissima storia, un grande finale e cosa che non guasta, si ride! Lo abbiamo girato in 4 settimane, avendo come location città come Napoli, Firenze, Barcellona, Ibiza, Formentera e siccome siamo pazzi abbiamo inserito all’ultimo minuto anche alcune scene in crociera. Un miracolo produttivo, riuscito anche grazie alla bravura di Enzo e Monica. Due comici eccezionali (e questo lo sapevo). Ma la sorpresa è stata scoprire che sono anche due attori fantastici».

Vita, cuore, battito Guarda il trailer